Cerca nel blog

venerdì 17 maggio 2013

Mistòca o Mistucchina (focaccia di farina castagna)


La Mistòca o mistucchina è un dolce popolano e popolare a base di farina di castagne.
Una spianata cotta su di una piastra riscaldata. E' un dolce povero, ma ricco di storia e di cultura popolare. E' possibile degustarlo, in occasione di sagre e fiere, nei maggiori centri del ferrarese, dell'altopolesine e della bassa modenese.
A Ferrara in occasione della sagra di San Giuseppe era tradizione offrire alla fidanzata il giacinto insieme con la "mistoca", una frittella di castagne che simboleggiava la fine dell'inverno, mentre il fiore annunciava l'arrivo della primavera.

Ingredienti:
Farina di castagne ed acqua



Fare un impasto con farina di castagne ed acqua , stendere con il mattarello, spessore 0,5 cm, tagliare dei cerchietti con un bicchiere , lasciare asciugare un po' e cuocere su una placca caldissima, rigirare varie volte finchè la superfice non diventerà bianchiccia come la farina di castagne.
Vanno mangiate calde. Sono buonissime!!!!!!!